Menu Chiudi

HighTechArt

HighTechArt è un metodo specifico che uso per fare arte.
La sua caratteristica particolare riguarda il metodo operativo per realizzare ogni tipo di creazione.
Il concetto stesso è molto semplice: Ogni prodotto artistico realizzato con apparecchiature digitali, software dedicato e almeno il 70% dei dati in digitale, può essere definito come parte di HighTechArt.
Come indica la stessa parola: “Arte realizzata attraverso sistemi tecnologici”.

Non bisogna confondersi pensando che questa metodologia comporti l’utilizzo di sistemi di intelligenza artificiale (intelligenza artificiale), in quanto tutto ciò non influisce sull’HighTechArt.

HighTechArt è un metodo in cui la tecnologia è a supporto della creatività e del funzionamento dell’artista con il minor numero possibile di automatismi legati ai sistemi di intelligenza artificiale.

Alcuni esempi di prodotti artistici realizzati con il metodo HighTechArt possono essere:

Musica: Canzone che è stata utilizzata per essere realizzata, computer, DAW (Digital audio workstation), Strumenti virtuali e/o tastiere elettroniche.
(Non può essere considerata parte di HighTechArt, quando la maggior parte dei brani registrati provengono direttamente da strumenti acustici, come basso, batteria acustica, chitarra, ecc.)
Attenzione ora a non confondersi, perché nel caso in cui le tracce di basso, batteria acustica, chitarra siano registrate tramite VST (e non direttamente da strumenti reali), in questo caso ci troviamo di fronte ad un prodotto di HighTechArt.

Disegno: Immaginiamo di disegnare il volto di una persona, per poi colorarlo in tutte le sue parti utilizzando solo una tavoletta di grafica computerizzata, il risultato è HighTechArt.
Se invece il volto è stato prima disegnato su carta, poi scannerizzato e poi elaborato al computer, il risultato non è HighTechArt.

Scultura: Se vogliamo fare una scultura, ma invece di usare il marmo, usiamo sistemi di scultura digitale (ci sono software dedicati per questo), e poi stampiamo la nostra scultura con una stampante 3D, il risultato è un prodotto di HighTechArt.

Dopo questi esempi penso che ora sia facile capire quando un prodotto è in HighTechArt.

Per concludere voglio sottolineare che HighTechArt è un modo di fare arte, questo non significa che non sia né migliore né peggiore della realizzazione artistica non digitale, è solo un metodo diverso per creare prodotti artistici.

Benvenuto nel mondo dell’HighTechArt.

Scroll Up